Vacanze in Italia

Vacanze Ravenna tour

A Ravenna si possono ammirare i più famosi mosaici dell'arte occidentale.
Questi capolavori bizantini databili dal V al VI secolo danno prova dell'antica gloria di una città che dopo la caduta di Roma fu capitale dell'impero romano d'Occidente.
Oggi Ravenna e una città tranquilla, che guarda con nonchalance al patrimonio artistico custodito nei suoi musei e nelle chiese.
Per chi ama l'arte, e una vera e propria oasi di pace: non e quasi per nulla intaccata dal turismo e per ammirare i suoi tesori non ci sono lunghe file da fare davanti all'ingresso dei musei.
Ravenna è pervasa da un'atmosfera autentica e da ritmi tranquilli, i suoi palazzi in mattoni rossi dall'aria affatto pretenziosa creano un intenso contrasto con gli interni impreziositi da raffInati mosaici.
Piccoli pezzi di vetro, marmo e pietre dure sono stati accostati con maestria per dare vita a disegni di proporzioni strabilianti, ordinati dai sovrani bizantini nel tentativo di fare di Ravenna una città senza rivali.
Sono sei le sedi in cui si possono ammirare questi capolavori, ma quelli del mausoleo di Galla Placidia e dell'adiacente basilica di San Vitale, risalenti al VI secolo, sono considerati l'espressione più  alta di Galla Placidia e proprio dietro la Basilica, alta dell'arte bizantina esistente al mondo.

Copyright 2019 profumi.altervista.org