Vacanze in Italia

Vacanze Campania tour

La Campania con le sue ricche terre, che hanno la vista sul golfo di Napoli, si coltivano piantagioni di canapa,cereali e tabacco insieme a vigneti e oliveti.

Il Golfo di Napoli, che ammalio da sempre gli antichi, è sovrastato dal Vesuvio: nonostante sia rovinato dall’abuso edilizio, mantiene posti incantevoli quali la penisola di Sorrento e le isola di Capri e Ischia.

Da qui in giù, la costa e sporca per decine di chilometri: da Marina di Minturno al Canale d'Auria, al torrente Savone, al canale Agnena, al fiume Volturno e a tutto il litorale tra Castel Volturno e il lago di Patria.
Peggiorano le cose a Licola, con la foce del fiume omonimo, a Cuma; per non parlare di Pozzuoli, di Coroglio, di Isola Nisida.
In Campania, sono inquinate persino le isole: Procida ha in rosso acceso la zona di Punta Solchiaro; Ischia quella di Lacco Ameno e di Ischia, vicino agli abitati.
Quando poi si arriva alle spiagge napoletane, l'azzurro sparisce: da Castel dell'Ovo a San Giovanni a Teduccio da Portici a Ercolano, da Torre del Greco a Torre Annunziata fino a Castellammare di Stabia e un'unica, ininterrotta linea rossa.
In parte salve sono soltanto le zone di Vico Equense. di Punta Campanella, fino a Praiano e Capo Sottile, e Positano, candidata del resto a divenire parco marino. Anche Capri sembra indenne dall'inquinamento. Ma tre zone (di cui una molto ampia) non sono state abbastanza campionate.
Tra Praiano e Conca dei Marini ricomincia il degrado, che diventa macroscopico tra Vietri sul Mare e la foce del Fiume Sele, intervallato da una zona non campionata (tra.la foce del Tusciano e Aversana), che prosegue poi fino al fiume Solofrone, nuovamente inquinato, come anche il Testene.
Pulito il litorale che segue, da Agropoli a Scalea, con qualche tratto rosso localizzato alle foci dei fiumi o in corrispondenza d centri abitati.

Regione Campania ideale per l'estate ma anche d'inverno. Ecco per voi qualche offerta last minute di Vacanza al mare in Campania economica con bambini.

Copyright 2019 profumi.altervista.org