Vacanze in Italia

Hotel Napoli Vomero

Il Vomero a Napoli fu incominciato ad essere costruito quando Il consiglio comunale approvo : nel 1885 il progetto per la  realizzazione di un nuovo quartiere “nell'altipiano fra Castel Sant'Elmo, il villaggio del Vomero e Antignano“ che una volta terminato avrebbe accolto 30 000 nuovi abitanti.
Cominciò così la storia di una parte della città che, un tempo famosa per la bellezza del paesaggio e la salubrità del clima, è stata in parte stravolta, soprattutto negli ultimi decenni, da uno sviluppo edilizio disordinato e incurante della salvaguardia  dell’ambiente naturale.
Tuttavia il Vomero di Napoli conserva ancora in alcune parti edifici    interessanti    e soprattutto racchiude, sulla sommità della sua collina, il tesoro di uno dei monumenti più importanti della città la Certosa di san Martino,  Martino, con la splendida chiesa parte barocca, il museo e gli elegantissimi ultimi ambienti del Quarto del Priore.

Hotel Vomero Napoli 4 stelle
Hotel Vomero Napoli aria d'altri tempi in questo storico albergo che fu casa natia del poeta Torquato Tasso. Circondato da un parco secolare, offre una sistemazione piacevole e una comoda discesa a mare.

Hotel Napoli in Vomero 3 stelle
Hotel Vomero Napoli in posizione panoramica, collegato al mare da un ascensore, agli inizi del secolo era il rifugio della scrittrice Sibilla Aleramo.

Hotel Vomero Napoli 2 stelle
Hotel Vomero Napoli in antico convento trasformato in albergo è circondato da un orto giardino, si affaccia sul mare in posizione incantevole e conserva una cappella e un chiostro arabo-normanno.

Copyright 2019 profumi.altervista.org