Vacanze in Italia

Hotel Napoli Pompei

Hotel Pompei 4 stelle vicino scavi
Hotel Pompei in edificio anni Novanta, ristrutturato nello stile e nelle strutture, con internet point, stanze fornite di bagni rivestiti in marmo; posto perfetto per le escursioni negli scavi vicini.
Prima colazione a buffet con prodotti tipici  e dolci in l'elegante ristorante a gestione separata, con piatti campani a pochi metri.

Hotel Pompei 3 stelle con piscina
Hotel Pompei in palazzo dei primi del Novecento interamente ristrutturato, è situato nel centro storico ed ha una bella piscina.
Dispone di eleganti camere dotate di ogni comfort e di una terrazza-solarium panoramica con vista sul Vesuvio. Colazione a buffet dolce e salata e ristorante con cucina classica e regionale.

Hotel Pompei 2 stelle scafati
Hotel Pompei  in vicinanza dello snodo autostradale Scafati-Pompei, hotel confortevole e comodo, immerso in un vasto parco, perfetto sia per un turismo di lavoro sia per vacanzieri; breakfast a buffet con dolci e piatti salati. A pochi metri, il ristorante di proprietà.

Informazioni Pompei
A prescindere da quanto si possa aver letto sulla città di Pompei, non si è mai pronti all'impatto che la vista di questi grandiosi ruderi è in grado di causare su chi la visita  per la prima volta.
Sembra che gli antichi romani se ne siano andati via ieri: le case, i bagni pubblici e i bordelli che hanno lasciati alle spalle sono finestre aperte sulla vita che all'epoca di Cesare animava questa provincia  portuale al piedi del Vesuvio.
Nel 79 d.c. una delle eruzioni vulcaniche più tremende della storia – come scrisse da Plinio il giovane, che la osservò da lontano - si abbatte su Pompei  e la sommerse con oltre 6 m di cenere (non di lava), che la preservarono intatta finche venne di nuovo portata alla luce, nel XVI secolo.
Le grandi opere di scavo non vennero avviate prima della meta del XVIII secolo, e due terzi di Pompei sono rimasti sepolti fino a oggi.
Intere evidente nei suoi intricati pavimenti a mosaico e negli affreschi delle sue ville, anche se molti degli oggetti d'arte e degli ornamenti della città di Pompei vennero rubati tempo fa o messi al sicuro nel Museo Archeologico Nazionale di Napoli.
Ogni anno più di un milione di turisti visitano Pompei; ma la città è abbastanza grande da non sembrare affollata; offre anzi alcuni angoli appartati e può essere visitata tranquillamente senza l'ausilio di una guida.

Copyright 2019 profumi.altervista.org